Molto più che alberi e legno: la foresta come risorsa turistico-ricreativa

AFP
AFP · 4 Settembre 2017

I boschi sono una risorsa immensa che, se gestita correttamente, può offrire vantaggi economici ed ambientali e arricchire il territorio che li ospita. Boschi e pinete litoranee, oltre ad avere un ruolo importantissimo di protezione e difesa idrogeologica, possono fare la differenza all’interno dell’offerta turistica costiera e soddisfare la richiesta crescente di vacanze sostenibili.

Le foreste sono essenziali per la vita sulla Terra, e forniscono un’infinità di servizi: oltre ad offrire aria pulita, acqua, cibo, legname e riparo per le specie animali, ci permettono di fare delle camminate, organizzare escursioni, giri in bicicletta e sessioni di fotografia, contribuendo attivamente a formare l’offerta turistica green di un’area.

Secondo i dati contenuti nel VII Rapporto “Italiani, turismo sostenibile e ecoturismo 2017” il 76 per cento degli intervistati conosce la definizione di “turismo sostenibile” inteso come turismo che rispetta l’ambiente e cerca di ridurre il consumo di energia e di risorse del territorio: quasi il 40 per cento lo considera eticamente corretto mentre l’88 per cento vede nel “vincolo di sostenibilità” una necessità o un’opportunità di crescita per lo sviluppo economico di un territorio.

L’Associazione Forestale di Pianura (AFP) è nata per aiutare proprietari forestali pubblici e privati del Veneto Orientale a gestire in maniera efficiente, responsabile e sostenibile i loro boschi, prevenendo così degrado e abbandono di questa incredibile risorsa. Dopo 3 anni di lavoro di pianificazione e gestione condivisa dei boschi con amministratori e cittadini e grazie al sostegno del Fondo Smallholders di FSC International, AFP ha raggiunto, primo in Veneto, il traguardo della certificazione di Gestione Forestale responsabile, entrando con i suoi 320 ettari a far parte di un gruppo che oggi riunisce 13 realtà forestali.

L’esperienza degli 8 Comuni associati con AFP (Caorle, Concordia Sagittaria, Eraclea, Quarto d’Altino, San Donà di Piave, San Michele al Tagliamento, San Stino di Livenza e Torre di Mosto) è la prova tangibile che anche le foreste di pianura possono generare ricadute positive se si punta allo sviluppo turistico-ricreativo e alla gestione sostenibile, sostenendosi economicamente e creando opportunità: queste aree infatti sono attraversate ogni anno da più di 2.9 milioni di persone tra cittadini e turisti e i loro boschi offrono svariate esperienze ricreative e sportive come escursioni, percorsi ciclabili, luoghi adatti alla pesca e alla raccolta di prodotti selvatici e birdwatching.

E proprio per raccontare la propria esperienza e diffondere le buone pratiche di gestione forestale legate al turismo green, l’Associazione è tra i promotori della conferenza-evento “Spiagge e natura: l’ecoturismo come risorsa”, che si terrà a Bibione (VE) in occasione dell’FSC Friday 2017, la giornata internazionale della gestione forestale responsabile.

Chi siamo

FSC è un'organizzazione internazionale non governativa, indipendente e senza scopo di lucro, nata nel 1993 per promuovere la gestione responsabile di foreste e piantagioni.

Include tra i suoi membri ONG e gruppi ambientalisti, sociali, proprietari forestali, industrie che commerciano e lavorano il legno e la carta, gruppi della Grande Distribuzione Organizzata, ricercatori e tecnici, per un totale di quasi 900 membri.

Latest tweets

New research suggests that access to nature makes us more likely to behave in environmentally friendly ways including recycling and engaging in green travel and volunteering. 🌷🌼 https://t.co/RDRIZ5iR7B

Lo sapevi? Due ore alla settimana trascorse in aree verdi possono ridurre lo stress e l'ansia, aumentare l'autostima e migliorare il nostro umore #BlueMonday https://t.co/qcpK1Hv7Pd

A new set of FSC's guidance documents on High Conservation Value (HCV) is now available to help better identify, assess, manage and maintain and/or enhance HCVs in FSC-certified forests.

Read more: https://t.co/mX6cFnYVls

#HCVs #forestmanagement #FSC #biodiversity

Newsletter

FSC Forests For All Forever logo