Spiagge e natura, l’ecoturismo come risorsa

Padova, 09/09/2017 – ll 29 settembre, ore 9:00, si terrà a Bibione presso la Sala Polivalente della Delegazione Comunale il convegno-evento “Spiagge e natura, l’ecoturismo come risorsa”. Una giornata dedicata a Enti locali, operatori turistici e cittadini per parlare di turismo green e delle potenzialità turistico-ricreative dei boschi e pinete litoranei del Veneto Orientale. L’evento, organizzato dall’Associazione Forestale di Pianura in collaborazione con il Forest Stewardship Council® (FSC®) Italia, è parte dell’FSC Friday, la giornata internazionale della gestione forestale responsabile.

Per il turista europeo, la scoperta della Natura è la terza motivazione di viaggio e il primo fattore di fidelizzazione, mentre l’ONU ha dichiarato il 2017 l’“anno internazionale del turismo sostenibile”, ad ulteriore conferma che l’attenzione verso il tema è in continua crescita, in Italia come all’Estero. Il futuro delle aree a vocazione turistica è quindi sempre più legato alla capacità di organizzare e promuovere la crescita del territorio nel rispetto dell’ambiente e dell’economia locale.

In questo contesto il territorio litorale del Veneto Orientale, con i suoi paesaggi e la sua cultura turistica, potrebbe acquistare un ruolo chiave nello sviluppo dell’offerta, regionale e nazionale. A fare da trait d’union, le pinete e i boschi della zona, veri e propri serbatoi di biodiversità, aree da riscoprire e valorizzare a servizio di un turismo – quello green – che muove 3 europei su 10.

Il convegno-evento “Spiagge e natura, l’ecoturismo come risorsa”, che si terrà il 29 settembre a Bibione, è stato organizzato dall’Associazione Forestale di Pianura e FSC Italia in collaborazione con E.ON, il Comune di San Michele al Tagliamento, Etifor, AzzeroCO2, e il centro ‘Il Nocciolo’ per fornire spunti utili ed esempi pratici agli operatori turistici della zona in merito alle potenzialità ecoturistiche del territorio e coinvolgere la popolazione locale. Durante la giornata si alterneranno momenti di discussione e attività pratiche, che permetteranno ai partecipanti di scoprire le opportunità che i boschi litoranei offrono dal punto di vista turistico-ricreativo ed educativo, e come la certificazione di gestione forestale responsabile FSC possa contribuire alla valorizzazione di questa risorsa.

Durante la mattina esperti nazionali e internazionali incontreranno operatori e cittadinanza per discutere insieme di ecoturismo; successivamente i partecipanti, insieme agli studenti dell’Istituto Comprensivo “Tito Livio” di San Michele al Tagliamento, pianteranno i primi 200 alberi del progetto di forestazione del nuovo Bosco del Sagittario, promosso da E.ON e certificato FSC. Infine, nel pomeriggio, sarà organizzato un ciclo-tour per le aree naturali di Bibione, a cura di Diego Gallo (Etifor) e con il contributo di E.ON.

L’intervento di forestazione del nuovo Bosco del Sagittario si inserisce nel più ampio progetto “Boschi E.ON”, iniziativa di riforestazione tra le più significative e ambiziose realizzate nel nostro Paese, che ha già portato alla piantumazione di oltre 40.000 alberi in 11 aree boschive sul territorio nazionale e che punta alla messa a dimora, entro il 2017, di più di 60.000 alberi.


###ENDS###

A proposito di FSC


Creato nell’ottobre 1993, il Forest Stewardship Council (FSC) è un’organizzazione non governativa e no-profit che include tra i suoi 900 membri internazionali gruppi ambientalisti (WWF e Legambiente) e sociali, comunità indigene, proprietari forestali, industrie che lavorano e commerciano il legno e la carta, gruppi della grande distribuzione organizzata, ricercatori e tecnici, che operano insieme allo scopo di promuovere in tutto il mondo una gestione responsabile delle foreste. L’ONG è governata da un organo decisionale sovrano, l’Assemblea Generale dei Soci, suddiviso in 3 Camere (Sociale, Ambientale ed Economica), con eguale potere di voto.

FSC Friday
L'FSC Friday è l'evento annuale di FSC pensato come giornata internazionale della gestione forestale responsabile.
L'obiettivo di questa giornata è quello di rendere le persone più consapevoli rispetto al ruolo delle foreste nella vita quotidiana e all'importanza di acquistare prodotti in legno e carta provenienti da foreste gestite secondo alti standard ambientali, sociali ed economici.

Popover left

Sed posuere consectetur est at lobortis. Aenean eu leo quam. Pellentesque ornare sem lacinia quam venenatis vestibulum.

News

FSC Italia 13 settembre 2018 · Forest Stories

Nuove forme di promozione della conservazione del Capitale Naturale: il progetto Ecopay

Leggi l'articolo

  • Andrès Ortolano Tabolacci 10 settembre 2018 · MERCATO

    Foreste da indossare: i prodotti forestali nel settore della…

    Leggi l'articolo

  • Frutti di bosco Michele Novak 6 settembre 2018 · FORESTE

    Cosa sono i prodotti forestali non legnosi (e perchè…

    Leggi l'articolo

  • Ecco perchè FSC Friday è un'opportunità per le aziende Alexia Schrott 4 settembre 2018 · MERCATO

    Ecco perchè FSC Friday è un’opportunità per le aziende

    Leggi l'articolo

Chi siamo

FSC è un'organizzazione internazionale non governativa, indipendente e senza scopo di lucro, nata nel 1993 per promuovere la gestione responsabile di foreste e piantagioni. Include tra i suoi membri ONG e gruppi ambientalisti, sociali, proprietari forestali, industrie che commerciano e lavorano il legno e la carta, gruppi della Grande Distribuzione Organizzata, ricercatori e tecnici, per un totale di quasi 900 membri.

Latest tweets

Foreste da indossare: i prodotti forestali nel settore della moda. Dal blog di #FSCFriday

Domani saremo presenti alla IX Assemblea Nazionale di #AUSFItalia per parlare dell'importanza dei Servizi Ecosistemici, della loro valorizzazione e protezione https://t.co/Tm6nkzUWkM

Cosa sono i prodotti forestali non legnosi (e perchè sono così importanti). Dal blog di #FSCFriday

Newsletter

© Forest Stewardship Council® · FSC® F000217