FSC Friday 2016: una giornata internazionale per 
festeggiare le foreste del mondo

Padova, 22/09/2016 – Il 30 settembre la giornata di sensibilizzazione per promuovere la tutela delle foreste e la loro gestione responsabile. Un appuntamento ricco di iniziative tra incontri, mostre e laboratori didattici.

Quindici anni compiuti quest’anno e la testimonianza diretta che in Italia la certificazione di gestione responsabile delle foreste è uno strumento valido per aziende e consumatori: FSC Italia ne rappresenta l’esempio più evidente. Nato nel 2001, l’ufficio italiano del Forest Stewardship Council® conta tra i suoi 60 soci colossi industriali come Leroy Merlin Italia e Tetra Pak Italia e associazioni ambientaliste come WWF Italia, Greenpeace Italia e Legambiente, ed ha appena superato il traguardo delle 2.000 aziende certificate (2.035 su poco più di 31.000 nel mondo), collocando il nostro Paese al quinto posto mondiale per numero di certificazioni e al terzo in Europa. Si tratta del quadro anticipato nel corso della conferenza stampa di presentazione del FSC Friday, la giornata mondiale dedicata alla gestione responsabile delle foreste che in Italia si svolgerà al Parco Natura Viva di Pastrengo (VR) il prossimo 30 settembre.

Un appuntamento di sensibilizzazione dedicato al mondo delle aziende e delle famiglie, organizzato, come ha spiegato Alexia Schrott, Marketing manager FSC Italia, attorno ad una tavola rotonda sul ruolo ambientale, sociale ed economico della certificazione e sulla gestione della filiera dei prodotti in legno e carta. L’incontro sarà accompagnato da una serie di laboratori didattici per i più piccoli finalizzati alla conoscenza di alberi e boschi, con giochi, disegni e la possibilità di realizzare mini costruzioni in legno o cartone certificato FSC. A fianco dei laboratori, la mostra “Le salvi chi può” con gli scatti della troupe di IAmExpedition provenienti dalle foreste del Borneo. “Il nostro obiettivo è quello di consolidare nelle persone la consapevolezza circa il valore dell’utilizzo di prodotti certificati”, ha esordito Diego Florian, Direttore del Forest Stewardship Council (FSC) Italia in video collegamento da Bonn, che è entrato poi nel merito di alcuni obiettivi traducibili in numeri: “Puntiamo ad influenzare con il nostro marchio il 20% del mercato dei prodotti forestali entro il 2020, trasformando la pratica della certificazione da premiante a standard di base”.

Il traino principale alle certificazioni, ha continuato Florian “è rappresentato dal settore della carta, quindi l’edilizia e arredo, settori centrali per l’economia italiana”. La distribuzione regionale delle aziende certificate FSC – in crescita, rispetto al 2014, del 5% – conferma il primato di Lombardia e Veneto, seguite da Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Toscana. Alla conferenza stampa erano inoltre presenti alcuni dei protagonisti della tavola rotonda del prossimo 30 settembre, a partire da Lorenzo Nannariello, Environmental manager Tetra Pak Italia: “Abbiamo abbracciato gli standard FSC nel 2005” ha spiegato “e dal 2007 abbiamo prodotto oltre 180 miliardi di confezioni certificate, di cui 54 solo nel 2015. In Italia il 91% delle nostre confezioni in cartone è certificato, per un totale di 4 miliardi di confezioni”. Riccardo Balducci, Corporate environmental manager Sofidel “Il nostro gruppo sta provvedendo all’approvvigionamento di cellulosa da fonti certificate e controllate per una quota che ha quasi raggiunto il 100%”.

A chiudere, Maria Ordinario, Marketing and Communication manager di Parco Natura Viva, ha spiegato che per il 30 settembre sono stati messi a disposizione dei buoni sconto da 5 euro per i visitatori: “All’evento sono state invitate molte scolaresche” ha detto Ordinario “e sono previste per loro attività ludico-didattiche e momenti di formazione sul valore delle foreste e sulla necessità di salvaguardarle”.


###ENDS###

A proposito di FSC


Creato nell’ottobre 1993, il Forest Stewardship Council (FSC) è un’organizzazione non governativa e no-profit che include tra i suoi 900 membri internazionali gruppi ambientalisti (WWF e Legambiente) e sociali, comunità indigene, proprietari forestali, industrie che lavorano e commerciano il legno e la carta, gruppi della grande distribuzione organizzata, ricercatori e tecnici, che operano insieme allo scopo di promuovere in tutto il mondo una gestione responsabile delle foreste. L’ONG è governata da un organo decisionale sovrano, l’Assemblea Generale dei Soci, suddiviso in 3 Camere (Sociale, Ambientale ed Economica), con eguale potere di voto.

FSC Friday
L'FSC Friday è l'evento annuale di FSC pensato come giornata internazionale della gestione forestale responsabile.
L'obiettivo di questa giornata è quello di rendere le persone più consapevoli rispetto al ruolo delle foreste nella vita quotidiana e all'importanza di acquistare prodotti in legno e carta provenienti da foreste gestite secondo alti standard ambientali, sociali ed economici.

Popover left

Sed posuere consectetur est at lobortis. Aenean eu leo quam. Pellentesque ornare sem lacinia quam venenatis vestibulum.

News

FSC Italia 13 settembre 2018 · Forest Stories

Nuove forme di promozione della conservazione del Capitale Naturale: il progetto Ecopay

Leggi l'articolo

  • Andrès Ortolano Tabolacci 10 settembre 2018 · MERCATO

    Foreste da indossare: i prodotti forestali nel settore della…

    Leggi l'articolo

  • Frutti di bosco Michele Novak 6 settembre 2018 · FORESTE

    Cosa sono i prodotti forestali non legnosi (e perchè…

    Leggi l'articolo

  • Ecco perchè FSC Friday è un'opportunità per le aziende Alexia Schrott 4 settembre 2018 · MERCATO

    Ecco perchè FSC Friday è un’opportunità per le aziende

    Leggi l'articolo

Chi siamo

FSC è un'organizzazione internazionale non governativa, indipendente e senza scopo di lucro, nata nel 1993 per promuovere la gestione responsabile di foreste e piantagioni. Include tra i suoi membri ONG e gruppi ambientalisti, sociali, proprietari forestali, industrie che commerciano e lavorano il legno e la carta, gruppi della Grande Distribuzione Organizzata, ricercatori e tecnici, per un totale di quasi 900 membri.

Latest tweets

Foreste da indossare: i prodotti forestali nel settore della moda. Dal blog di #FSCFriday

Domani saremo presenti alla IX Assemblea Nazionale di #AUSFItalia per parlare dell'importanza dei Servizi Ecosistemici, della loro valorizzazione e protezione https://t.co/Tm6nkzUWkM

Cosa sono i prodotti forestali non legnosi (e perchè sono così importanti). Dal blog di #FSCFriday

Newsletter

© Forest Stewardship Council® · FSC® F000217